2007.09.02 - Biciclettata a Firenze 007

Guarda l’altimetria del percorso

Si parte dal parcheggio del Centro Sportivo in via Ambrogini.

Imbocchiamo via Ambrogini in discesa, quindi svoltiamo a sinistra in viale Due Giugno, poi la Provinciale Montanara in direzione Imola. Appena usciti dal paese, appena passato il Ponte di Magnola, svoltiamo a sinistra in direzione Piancaldoli. Inizia una salita costante che in circa 6 km ci porta al Bivio Bordona. Alla rotonda ci dirigiamo a sinistra e oltrepassiamo Belvedere e Giugnola per arrivare a Piancaldoli. Inizia qui una salita abbastanza dura, con pochi tratti per riposare, fino a raggiungere il bivio per Caburaccia – Peglio.

Mappa_Piancaldoli-PeglioSvoltiamo a sinistra e iniziamo una discesa di circa 7 km. che ci porta all’abitato di Caburaccia.

La strada ricomincia a salire, una salita non dura ma continua, lunga circa 3 km. Raggiungiamo un gruppo di case (Peglio) e la strada finge di scendere per poi risalire subito per circa 200 mt. Una nuova discesa (attenzione!) con fondo sconnesso ci conduce al ponte sul torrente Diaterna, di qui un altro tratto in salita di circa 2 km. ci porta al Pago, dove alla nostra sinistra si può notare la discarica controllata del Comune di Firenzuola (FI). La strada torna a scendere e giungiamo in breve all’abitato di Firenzuola. Alle prime case dobbiamo fare attenzione e prendere, sulla nostra sinistra, viale Giovanni XXIII, alla fine del quale, svoltando a sinistra, imbocchiamo la Provinciale Imolese con direzione Imola – Castel del Rio.

Da qui in 23 km per lo più in discesa raggiungiamo nuovamente Castel del Rio.